Usiamo i cookie per rendere possibile il corretto funzionamento di alcune funzioni. Utilizzando il nostro sito, accetti le nostre modalità di utilizzo dei cookie.

TEATRO VENTIDIO BASSO

TEATRO VENTIDIO BASSO

Dustin Hoffman nel video di promozione del turismo marchigiano prova a recitare il mitico "Infinito" di Leopardi nel teatro di Ascoli Piceno. Ed Oggi parliamo proprio di questo teatro cittadino, il Ventidio Basso. Per un turista che viene a visitare Ascoli il teatro non rappresenta forse l'attrattiva principale da vedere, ma va detto che il Ventidio rappresenta davvero un'opera d'arte unica, sia esternamente che internamente e per questo abbiamo deciso di pubblicarne una breve descrizione.
IL FORTE MALATESTA

IL FORTE MALATESTA

Oggi vi parliamo di una vera opera d'arte presente nel centro di Ascoli. Infatti, a pochi passi dal centro storico, proseguendo dal Duomo lungo Corso Vittorio Emanuele si arriva al ponte di Porta Maggiore dal quale è possibile ammirare uno dei gioielli di Ascoli, il Forte Malatesta. A meno di 5 minuti dal centro quindi è possibile visitare una fortezza davvero unica.

IL TEATRO ROMANO

Oggi parliamo di un'altra opera d’arte da vedere mentre si è a passeggio per le strade di Ascoli. Lasciando il Duomo alle proprie spalle si prosegue dritto lungo Via Dino Angelini fino ad arrivare, dopo appena 5-10 minuti di cammino, al Teatro Romano, nel quartiere di porta Romana. Rinvenuto durante gli scavi del 1932 questo splendido esempio di architettura romana è addossato al Colle dell’Annunziata e questa posizione può essere spiegata legato al fatto che spesso si edificavano tali costruzioni sui fianchi dei colli per renderne meno gravosa la spesa di realizzazione. 

PIAZZA ROMA

PIAZZA ROMA

Passeggiando per le strade di Ascoli, avrete senza dubbio potuto camminare lungo Piazza Arringo e Piazza del Popolo, le due Piazze più famose della città. Il vero baricentro di tutto l'agglomerato cittadino è però Piazza Roma, da dove di fatto si snodano i percorsi più importanti di Ascoli verso le due Piazza, verso il quartiere di Porta Romana, antico ingresso della città, e verso Via Pretoriana che arriva fino al colle dell'Annunziata.

ITINERARI IN GIRO PER ASCOLI: TREKKING URBANO

Buongiorno a tutti,
 
Eccoci di nuovo qui, con Ascoli On the Road, a parlare della nostra città. Oggi vogliamo concentrarci su una passeggiata breve e davvero affascinante a pochissima distanza dal centro storico.
 
 Vi trovate in Piazza Arringo  e avete di fatto finito di passeggiare lungo le vie cittadine; avete però ancora un pò di tempo a disposizione e non vorreste tornare nel vostro hotel o a casa; se questa è la situazione, allora vi suggeriamo di fare una passeggiata immersi nella natura, camminando lungo le sponde del fiume Castellano  - uno dei due della città, insieme al Tronto - per respirare aria pulita ed ammirare un paesaggio davvero meraviglioso.
ACQUA MATRICE DI VITA!

NUOVE FOTO: IL TREKKING URBANO - ACQUA MATRICE DI VITA!

 Buongiorno! Alcuni giorni fa  vi abbiamo ricordato di partecipare alla Giornata Nazionale del Trekking Urbano che partirà da Piazza Arringo alle 9 e alle 15 per farvi vedere dei luoghi simbolo della città legati proprio alla fonte di vita per eccellenza, l'acqua! Abbiamo cercato di scattare alcune immagini per farvi capire sin da oggi che tipo di percorso verrà effettuato: speriamo vi piacciano! Inoltre vi ricordiamo che se decidete di partecipare a questa meravigliosa passeggiata, non esitate a scattare le foto e a inviarcele così  ve le pubblicheremo qui per farle vedere a tutti quelli che invece non potranno prendere parte all'itinerario. 
Chiesa di SAN TOMMASO APOSTOLO

LE CHIESE DI ASCOLI: SAN TOMMASO APOSTOLO

Buongiorno a tutti! Come promesso ieri nel post riguardante la Residenza Cento Torri, vi parliamo oggi di una delle chiese meno conosciute e forse più belle (anzi, la più bella) di Ascoli Piceno. Stiamo parlando della chiesa di San Tommaso Apostolo! Questa chiesa rappresenta l'essenza della città Picena: poco conosciuta, ma semplicemente affascinante! Camminando per le strade del centro storico è difficile che riusciate a visitare questa chiesa, localizzata forse in un punto di non elevato interesse storico.
TEMPIETTO DI SANT'EMIDIO ROSSO

TEMPIETTO DI SANT'EMIDIO ROSSO

Buongiorno amici di Ascoli On the Road! Speriamo che abbiate trascorso un buon fine settimana..per chi è venuto ad Ascoli ci auguriamo vi sia piaciuta la città e per chi invece non è mai venuto, speriamo che stiate cercando di organizzare un viaggio che vi rimarrà sicuramente nel cuore! Nei giorni precedenti abbiamo parlato di alcune bellezze di Ascoli e anche oggi ci vogliamo concentrare su una vera e propria opera d'arte che non sempre è citata nelle guide turistiche ma che invece merita davvero di essere vista: Il tempio di Sant'Emidio Rosso!
TEMPIETTO DI SANT'EMIDIO ALLE GROTTE

TEMPIETTO DI SANT'EMIDIO ALLE GROTTE

Ciao a tutti amici di Ascoli On the Road! A inizio settimana abbiamo parlato di uno dei luoghi più belli e meno conosciuti della città, ovvero del Tempietto di Sant'Emidio Rosso, dove pare che sia stato decapitato il santo protettore di Ascoli Piceno, Sant'Emidio. Secondo la leggenda, S. Emidio, dopo essere stato decapitato, ha portatola propria testa in un luogo poco distante che oggi è classificato oggi come uno dei monumenti più importanti della città: Il tempietto di S. Emidio alle Grotte.

COME VISITARE ASCOLI PICENO? IN BICI!

Si sta avvicinando finalmente il weekend e le ottime temperature fanno aumentare la voglia di stare all'aperto, di girare e rilassarsi. Come sapete sono infinite le opzioni tra le quali scegliere per un fine settimana nel Piceno e per chi decide di visitare Ascoli c'è una nuova importantissima opportunità: girare la città in bici! Infatti anche Ascoli, seguendo l'esempio di numerose capitali europee e non solo, ha deciso di proporre la bicicletta come veicolo disponibile per visitare gli angoli più nascosti della città. 

UN WEEKEND DI MARE..NEL PICENO! WHERE ELSE?

Buongiorno a tutti! Fa caldo e Caronte dà l'impressione di non lasciarci per un bel pò..E allora la soluzione è sicuramente andare a rinfrescarsi..Ed Ascoli Piceno ha un'offerta davvero unica, difficilmente comparabile con altre destinazioni turistiche nazionali: sono infatti pochissime le città italiane che possono offrire delle bellezze storiche/artistiche e culturali in totale e perfetto abbinamento con località marittime. Ascoli è una di queste!
CHIESA DEI SS VINCENZO ED ANASTASIO

CHIESA DEI SS VINCENZO ED ANASTASIO

Era un pò di tempo che non parlavamo delle bellezze artistiche del Piceno. Ci siamo concentrati sulla Quintana e sugli appuntamenti estivi, ma ovviamente un percorso ad Ascoli non può prescindere da una visita alle bellezze storiche della città delle 100 torri! Ed allora oggi vogliamo raccontarvi i particolari di una delle Chiese più affascinanti della città, ovvero la Chiesa dei Santi Vincenzo ed Anastasio. Vi trovate in Piazza del Popolo; da qui dirigetevi verso il Teatro Ventidio Basso e proseguite lungo Via del Trivio fino alla fine, per poi girare a sinistra. Proseguendo per meno di 300 vi ritroverete in Piazza Ventidio Basso - di cui parleremo tra pochi giorni.